Soundtracks: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

List of artists: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #



Review

November, 14th 2016
Similar to the "Swan Lake" and then changing dramatically with the introduction of the voice. However, it has notes that make it look like “In the Hall of the Mountain King” (from "Peer Gynt"), and at the same time – the musical "1000 and one night". Great, self-sufficient performance by the strongest operatic voice, which does credit any singer of this direction. It is a pity that such a strong voice never occurs nowadays practically. The genre is classic. Reference: Listen on Spotify

One Furtive Tear (L'elisir D'amore) lyrics - Geoff Love

  Click to play this song!

One Furtive Tear (L'elisir D'amore) Song Lyrics


Una furtiva lagrima
negli occhi suoi spuntò,
quelle festose giovani
invidiar sembrò.
Che più cercando io vo?
Che più cercando io vo?
M'ama, sì, m'ama, lo vedo, lo vedo!
Un solo istante i palpiti
del suo bel cor sentir!
I miei sospir confondere
per poco a' suoi sospir!
I palpiti, i palpiti sentir,
confondere i miei coi suoi sospir!
Cielo, si può morir...!
Di più non chiedo, non chiedo.
Ah! Cielo, si può, si può morir...!
Di più non chiedo, non chiedo.
Si può morir...
Si può morir d'amor!