» » »

Cielo Lyrics

Cielo by Zibba  

CD  ·  DVD  ·  Sheet music



Cielo Dove non ? la mia citt?
ci sveglier? la musica.
Mi leggerai le fiabe e poi,
sorvoleremo tutto noi,
stretti in un soffio.

Racconterai di prati e fantasie.
Sarai pi? fresco senza malattie.
Rosa di un campo 6x6,
tutti gli sbagli fuori e poi,
questa preghiera nascer?.

Cielo porta in giro la mia fantasia
stanotte lascia perdere le nuvole,
schiarisci e risorge la mia voglia di volare,
lascia stare quello che hai da fare.
Cielo non mollare
resta ancora qui almeno per me
si resta almeno per me.

Fradici sotto il tuo convincerci
berremo tutto sorridendoci.
Neve di fuoco degli dei,
pianto di luna scoglie i guai,
niente pi? morir?, mai.
Anziane rime ci scolpiscono.
Rocce di fiume attorno giocano
a sfilacciare bene la follia,
sai che la amo perch? mia,
ne seguir? il ritorno.

Cielo porta in giro la mia fantasia
stanotte lascia perdere le nuvole,
schiarisci e risorge la mia voglia di volare,
lascia stare quello che hai da fare.
Cielo non mollare
resta ancora qui almeno per me
si resta almeno per me.

Noi che ci crediamo
in una splendida serata
alla tua foglia colorata
stesa sopra il tetto
sopra queste nostre teste vuote,
vesti poche note
mandaci un saluto da lass?
ci vedi e vuoi star l?
o vuoi scendere gi??
Magari poi si scende gi?,
un giro e poi si torna gi?.
Mah, quasi non ritorno. Pi?.


CD  ·  DVD  ·  Sheet music
Comments

comments powered by Disqus