» » »

Lettera Da Milano Lyrics

Lettera Da Milano by Renato Carosone  

CD  ·  DVD  ·  Sheet music


Lettera Da Milano Caro Gennaro,
grazie per la tua lettera affettuosa
con la quale me dice e turn? a Napoli
ma ‘e riturn? ormai nunn’? cchi? cosa.

Tu ‘o saje si songo o no napulitano
ma nun me pozzo movere ‘a Milano.
‘A nebbia? Ah, si sapisse che d’ ? ‘a nebbia
quanno st? n’zieme ‘a nnammurata mia
jammo abbracciate d’into ‘a st’acqua e annese
e ce vasammo a ore mm’iez’ ‘a via.

I maccheroni?
E pure cc? ce stanno
non ci mancano mai, e a stu paese
c’? una specialit?, che spesso ‘a fanno…
e a chiammamo ‘o risotto “a milanese”.

Caro Gennaro,
quanno a braccetto c’’a biondina mia
io le parlo d’ ‘o cielo e ‘o mare e Napoli
tanno me piglia n’ ‘a malincunia.

Tanno vurria turn? a vas? a qualcuno
ma a Napoli nun tango cchi? a nisciuno…



CD  ·  DVD  ·  Sheet music
Comments

comments powered by Disqus