SOUNDTRACKS: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

ARTISTS: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #







All lyrics are the property and copyright of their owners. All lyrics provided for educational purposes only.

Vulcani Lyrics by Punkreas 



Vulcani by Punkreas


Mai capitato che una piccola termite
Ti cammini lentamente sullo scroto
O mentre a mollo sul tuo materassino
Sei sorpreso da un violento maremoto

Se nella nebbia una lurida paletta
Ti fa accostare "favorisca un documento"
Nelle tue vene il sangue bolle in fretta
Non rallentare, scatena il movimento.

Come vulcani erutterete la vostra energia
Di modo che nessuno oserà mai più tentare di spazzarvi via
O forse trasformarvi in uno stock
Di burattini inermi, abbandonati li a marcire
E perciò, per prevenire I vermi, non rimanete fermi.

Muoversi sovente, provocare confusione,
Tenere il mondo intero in costante agitazione
Espandersi a ventaglio, bruciare a poco a poco
Ma senza dare modo di gettare acqua sul fuoco.
Magma rovente, fuliggine e lapilli,
Le vecchie fumarole sono dei crateri arzilli
Non c'è via di sfogo, la bocca è intasata
E inevitabilmente scaturisce la colata.

Come vulcani erutterete la vostra energia
Di modo che nessuno oserà mai più tentare di spazzarvi via
O forse trasformarvi in uno stock
Di burattini inermi, abbandonati li a marcire
E perciò, per prevenire I vermi, non rimanete fermi.

Come vulcani erutterete la vostra energia
Di modo che nessuno oserà mai più tentare di spazzarvi via
O forse trasformarvi in uno stock
Di burattini inermi, abbandonati li a marcire
E perciò, per prevenire I vermi, non rimanete fermi.

Come vulcani erutterete la vostra energia
Di modo che nessuno oserà mai più tentare di spazzarvi via
O forse trasformarvi in uno stock
Di burattini inermi, abbandonati li a marcire
E perciò, per prevenire I vermi, non rimanete fermi.