» » »

Ballata Dell'immigrato Lyrics

Ballata Dell'immigrato by Non Nobis Domine  

CD  ·  DVD  ·  Sheet music


Ballata Dell'immigrato Vieni, vieni, clandestino, trasferisciti a Torino,
vieni, vieni a lavorare qui da noi,
vieni a vendere eroina, refurtiva e cocaina,
vieni a fare qualche piccola rapina
in questa citt? civile, tollerante ed accogliente
perch? qui nessuno ti dir? mai niente,
troverai chi ti protegge dai rigori della legge,
la giustizia ? un baraccone che non regge.
L'italiano rapinato si difende ed ? arrestato
tanto qui ha sempre ragione l'immigrato,
tutti i pregiudicati, i peggiori ricercati
qui da noi son solo poveri immigrati.
A casa loro! A casa loro! A casa loro! A casa loro!
Vieni pure a rapinare, a spacciare, a violentare,
qui nessuno te la far? mai pagare,
ti proteggon magistrati, sindacati e polizia,
l'espulsione non si sa che cosa sia,
vieni pure ad ubriacarti, a far danni, a far baldoria,
ogni anno c'? una nuova sanatoria,
c’? una schiera di assessori, volontari e alti prelati,
tutti in coro a benedire gli immigrati



CD  ·  DVD  ·  Sheet music
Comments

comments powered by Disqus