» » »

No Logo Lyrics

No Logo by Mec Namara Man  

CD  ·  DVD  ·  Sheet music


No Logo [Damaxx: 1strofa]
Non dipingetemi divise, io voglio solo muse come Eleonora Duse
e le mie parole intrise.
Non toccatemi gli schemi, non esistono gli estremi,
non vivo regole, non ? un concorso a premi.
Non voglio le etichette, non voglio le magliette,
non voglio tessere a nessuna delle vostre sette.
Dimenticate i paragoni, scordate tutti i cloni
e tutte le affermazioni che fanno di noi coloni.
Ve lo dice Sid, Namara e pure Domino:
la nostra strada ? solo una, io ve la illumino.
Non ho bisogno di nessun marchio di fabbrica,
perch? dopo Damaxx ogni re abdica.
E riconosci tutto questo dal respiro dei quartieri,
nei vicoli pi? neri non rimarrete interi.
Ma intanto distacchiamoci dal pi? comune luogo,
ogni parola come sfogo, ma nessun logo

[rit]
Se c'hai la fissa del rap, allora vieni (vieni)
Abbiamo loghi da star, strappa quei Levis (Levis)
Questa musica c'ha no lo-go
Con questa musica non ven-de-r?
[Dom: 2strofa]
Mi sembrerebbe presto, imporvi un target come questo e farvelo passare come il sound del momento, benedetto, santo il nostro comportamento, quando toccava pregarvi di passare un nostro pezzo! Io l'ho detto,il rap ? messo in piedi da un progetto, da chi ? messo coi piedi per terra e in testa c'ha il cervello! E di getto, ? il 90% di ogni concetto, mi viene sul momento anzi sul mio letto..mi viene dormendo, quando in un certo senso spengo i miei sensi, e scelgono in 5 di lasciare posto al sesto, per questo, non voglio nessun codice, non seguo certe regole, voi lo sbagliate sto canestro! Sbaglio o il rap adesso sta prendendo il sopravvento, beh io volo sopra il vento, man io volo sopra al tempo, e mi tocca stare attento e mi tocca stare sveglio, xk? il bum bum cha non alzerā€” carte da cento! Al massimo le teste di chi ? rimasto al novecento, quando la scuola era vecchia e voi vecchi come cecchetto, datevi na smossa, il rap cambia attegiamento, ora c'? il bum clap clap a far centro! Toccher? farlo pi? fresco, l'Usa insegna il resto, vediamo se vorrete ankora fra due anni snobbarci lo stesso, abbiamo il gusto di far smuovere masse, specie chi non ci regge, nologo, siamo lirici fuorilegge..Pis.

[rit]

[Nam: 3strofa]
Fai finta,
che parlo di strada con i picciotti e la mala e una punani battezzata da una cinghia
io, dentro il club, con bisness class,
con catene che si piegano fin sotto la caviglia
vi aggiorno
il rap ha finito con cantilene di catene e soldati che fanno stragi nel salotto
evolviti,
l'hiphop mo mi sta stretto e tengo un logo che si sbiadisce ogni volta che ripeto il concetto io vado oltre, mi sa che sono l'unico il tuo nuovo
non capisce sono io che mi capisco da solo
non ha capito che il loop
non gliene frega chi la usa, chi la fuma, chi la squaglia e chi la vende di pi?
non definirmi, definisci la targa
se giro con i sette peccati e un uomo libero chiamalo Morgan
tu non l'hai fatto per moda
in discoteca Ashanti a palla, a SanGiovanni i Santi dentro un'ampolla 16
se resto a galla, in un mercato che molla
artisti senza calibro io ho calibro 9 con la mic killa
senti, non voglio fare problemi
qui niente ha un senso se ad esempio no problem non ha forato gli schemi
facciamo i seri
no logo fin al concerto di ieri, ma oggi cambia, armiamoci di acidi e bamba
siamo severi, con chi ci ha regalato la rabbia
finiamo in stile dopo un contest di passione a royal rumba



CD  ·  DVD  ·  Sheet music
Comments

comments powered by Disqus