SOUNDTRACKS: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

ARTISTS: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #


Music blog

Lyrics/song texts are property and copyright of their owners and provided for educational purposes only.

Cammina, Cammina Lyrics by Fahrenheit 451

 

Cammina, Cammina by Fahrenheit 451


(F. Duse, A. Manzo, R. Pettenello)
prendo due cose le butto nella borsa
domani scappo da questa eterna corsa
dove gli affanni ogni giorno pi? pesanti
prendono a pugni senza usare i guanti

che senso ha sentirsi amati e buoni
se poi per premio son calci nei coglioni
perch? aspettareche arrivino le ferie
per annegare in giornate troppo serie

e io cammino, ? meglio camminare
senza una meta n? una strada dove andare
e io cammino s? ? meglio camminare
un passo e sputo, mi devo liberare

gira la macina ed io la spingo attorno
col paraocchi non mi spaventa il mondo
non so nemmeno quando ho cominciato
a girare in tondo credendomi arrivato
voglio allargare questo girotondo
voi state fermi io vago per il mondo
non mi aspettate vivete la vecchiaia
la mia saggezza ? sotto la tomaia

e io cammino, ? meglio camminare
senza una meta n? una strada dove andare
e io cammino s? ? meglio camminare
un passo e sputo, mi devo liberare

di stare al passo non me ne frega niente
la via eā€™ pi? lunga ma non seguo la corrente
prendo la vita per quel che mi da
non metto in gioco la mia libert?

che senso ha sentirsi amati e buoni
se poi per premio son calci nei coglioni
perch? aspettare che arrivino le ferie
per annegare in giornate troppo serie

e io cammino, ? meglio camminare
senza una meta n? una strada dove andare
e io cammino s? ? meglio camminare
un passo e sputo, mi devo liberare