Amico fragile Lyrics

Fabrizio De Andre Lyrics Amico fragile

  Browse by artist name Search Browse by soundtrack
 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Amico fragile


by Fabrizio De Andre. Buy album CD: Other Songs A - V


Evaporato in una nuvola rossa
in una delle molte feritoie della notte
con un bisogno d'attenzione e d'amore
troppo "se mi vuoi bene piangi"
per essere corrisposti
valeva la pena divertirvi le serate estive
con un semplicissimo "mi ricordo"
per osservarvi affittare un chilo d'erba
ai contadini in pensione e alle loro donne
e regalare a piene mani oceani
ed altre ed altre onde ai marinai in servizio
fino a scoprire ad uno ad uno i vostri nascondigli
senza rimpiangere la mia credulità
perchè già dalla prima trincea
ero più curioso di voi
ero molto più curioso di voi.
E poi sospeso tra i vostri "come sta"
meravigliato dai luoghi meno comuni e più feroci
tipo "come ti senti, amico fragile
se vuoi potrò occuparmi un'ora al mese di te"
"Lo sai che io ho perduto due figli"
"Signora lei è una donna piuttosto distratta".
E ancora ucciso dalla vostra cortesia
nell'ora in cui un mio sogno
ballerina di seconda fila
agitava per chissà quale avvenire
il suo presente di seni enormi
e il suo cesareo fresco
pensavo è bello che dove finiscono le mia dita
debba in qualche modo incorniciare una chitarra.
E poi seduto in mezzo ai vostri arrivederci
mi sentivo meno stanco di voi
ero molto meno stanco di voi.
Potevo stuzzicare i pantaloni della sconosciuta
fino a vederle spalancarsi la bocca.
Potevo chiedere ad uno qualunque dei miei figli
di parlare ancora male e ad alta voce di me.
Potevo barattare la mia chitarra e il suo elmo
con una scatola di legno che dicesse perderemo.
Potevo chiedervi come si chiama il vostro cane
il mio è un po' di tempo che si chiama Libero.
Potevo assumere un cannibale al giorno
per farmi insegnare la mia distanza dalle stelle.
Potevo attraversare litri e litri di corallo
per raggiungere un posto che si chiamasse arrivederci.
E mai che mi sia venuto in mente
di essere più ubriaco di voi
di essere molto più ubriaco di voi.



sheet music Buy Fabrizio De Andre sheet music
cd Buy Fabrizio De Andre CDs
guitar tabs Fabrizio De Andre guitar tabs
Album: Other Songs A - V Lyrics
cd Buy "Other Songs A - V" CD
  1. Amico fragile
  2. Amore Che Vieni, Amore Che Vai
  3. Andrea
  4. Bocca Di Rosa
  5. Cantico dei drogati
  6. Canzone Del Maggio
  7. Carlo martello ritorna dalla battaglia di poitiers
  8. Don Raffaé
  9. Fiume sand creek
  10. Geordie
  11. Hotel supramonte
  12. Il Gorilla
  13. Il Pescatore
  14. Il Re Fa Rullare I Tamburi
  15. Il Suonatore Jones
  16. Il Testamento
  17. Il Testamento Di Tito
  18. La ballata degli impiccati
  19. La ballata del michè
  20. La ballata dell'amore cieco
  21. La Ballata Dell'eroe
  22. La Canzone Dell'amore Perduto
  23. La canzone di barbara
  24. La Canzone Di Marinella
  25. La città vecchia
  26. La Guerra Di Piero
  27. Nell'acqua Chiara Della Fontana
  28. Quello Che Non Ho
  29. Rimini
  30. S'i' Fosse Foco [Da Un Sonetto Di Cecco Angiolieri
  31. Spiritual
  32. Un Chimico
  33. Un Giudice
  34. Un Matto
  35. Una Storia Sbagliata
  36. Verranno A Chiederti Del Nostro Amore
  37. Via Del Campo
  38. Volta La Carta

Comments







Song words / lyrics from Other Songs A - V album CD are property & copyright of their owners and provided for educational purposes.
DMCA Policy | Add/correct lyrics  |  Request lyrics  |  Links  |  Privacy | Contact us    © STLyrics.com 2002 -